Volto di una ragazza e disegni progettuali

MILANO 2033 – SEMI DI FUTURO

posted in OPERE

MILANO 2033 – SEMI DI FUTURO

MILANO 2033 – SEMI DI FUTURO

150 anni Politecnico di Milano

percorsi espositivi

Milano, Palazzo della Triennale, 2013
  • Descrizione
  • Scheda Tecnica
  • Credits

La scienza è risorsa e continua costruzione di conoscenza. Insieme alla ricerca artistica e relazionale, la ricerca scientifica si evolve con la comunità, arricchendosi di percezioni e interpretazioni che ne condizionano gli sviluppi a venire. La mostra racconta una ricerca che immagina il mondo nel 2033. In che modo la vita quotidiana, i trasporti, il lavoro cambieranno? Quali innovazioni interverranno?

Il percorso si compone di tre grandi aree tematiche: lavorare, muoversi, abitare. Ognuna conta quattro postazioni interattive. Gli ambienti di lavoro, degli spostamenti e dell’abitazione sono gli ambiti in cui l’uomo, spesso ridotto a terminale esecutivo di macchine, può e deve ricucire la cesura tra sé stesso e le sue azioni quotidiane. Questo può avvenire attraverso tematiche trasversali quali l’energia, i materiali e la comunicazione.

Il percorso è fluido, senza interruzioni, e immersivo. Crea uno spazio che avvolge, stimolando e amplificando i sensi dei visitatori. Gli Abitanti del Futuro, trasparenti immagini di volti che abitano aree luminose, si alternano ai Memorabilia, oggetti del passato che rivelano storie. I primi invitano al gesto: un tocco dà vita a suoni, a voci e a schizzi che si muovono sul pavimento. I secondi sono punto di partenza per immaginare il design e gli oggetti quotidiani del futuro. Contengono elementi emotivi, storici e di memoria. Un intreccio di sequenze diverse stimola le possibilità di immaginazione dello spettatore.

29 video proiettori
9 digital players
12 PC di messa in onda
12 camere + illuminatori IR
14 coppie di speakers audio
14 amplificatori
3 computer all in one 27''
30 sagomatori
20 lucciole
20 spot

Ideazione Fabio Cirifino, Leonardo Sangiorgi, Paolo Rosa
Regia Paolo Rosa
Fotografia Fabio Cirifino
Sistemi interattivi e tecnologici Marco Barsottini, Lorenzo Sarti
Montaggio video Monica De Benedictis
Riprese video Mario Coccimiglio
Progetto tecnico allestitivo Daniele De Palma
Coordinamento progetto e produzione esecutiva Ilaria Bollati, Chiara Ligi
Organizzazione generale Carmen Leopardi