Palcoscenico a forma di croce con proiezioni video

THE CENCI

posted in OPERE

THE CENCI

THE CENCI

Opera videomusicale

spettacoli

Londra, Almeida theatre, 1997
  • Descrizione
  • Scheda Tecnica
  • Credits

The Cenci è un’opera videomusicale, adattamento del testo di Antonin Artaud e frutto della collaborazione tra il compositore Giorgio Battistelli e Studio Azzurro, che si è occupato della messa in scena multimediale.

Su una grande croce, diventata palcoscenico, si infrangono le proiezioni di un racconto video che scorre parallelo alle voci e alle azioni degli attori. Talvolta le due narrazioni si intrecciano, altre volte si contraddicono. Le proiezioni si pongono come contrappunto visivo al testo, ma senza un ruolo didascalico: al contrario cercano di aprirlo a interpretazioni e comparazioni, per coinvolgere il pubblico sino a indurlo, al termine dello spettacolo, a salire sulla croce e a cercare la propria visione.

Il contesto musicale imprime un potere narrativo, una forza espressiva che porta via le parole agli attori trascinandole nella sala, in forma di suoni, sino a incontrare le labbra degli spettatori.

Dall’opera è stata tratta Origine e deposizione, parte della serie Miniatures – brevi video estratti da materiali utilizzati all’interno di opere di teatro multimediale realizzate da Studio Azzurro.

6 programmi video sincronizzati
6 videoproiettori
6 lettori multimediali
1 videocamera IR
4 sensori microfonici
4 casse audio
1 computer
progetto luci
1 orchestra da camera
1 telo
1 schermo da retroproiezione
1 pedana di legno a forma di croce

Produzione Almeida theatre
Ideazione Giorgio Battistelli, Paolo Rosa
Drammaturgia Giorgio Battistelli, Nick Ward
Regia Paolo Rosa, Nick Ward
Collaborazione alla regia Davide Sgalippa
Fotografia Fabio Cirifino
Riprese video Riccardo Apuzzo, Mario Coccimiglio
Montaggio video Fanny Molteni, Paolo Ranieri
Suoni e musiche Giorgio Battistelli
Direzione musicale David Parry
Sistemi interattivi e tecnologici Stefano Roveda
Sviluppo software Orf Quarenghi, M. Faccincani
Live electronics Centro Tempo Reale, Alvise Vidolin, Nicola Bernardini
Costumi Yane Singleton
Attori Ian McDiarmid, Anastasia Hille, Kathryn Pogsom
Performers D. Consoli, G. De Paolis, A. Manera, G. Mendini, E. Ferrario, A. Ricciardi, E. Mendini, L. Perelli, M. Sgalippa, F. Rossi, S. Ferrari
Produzione generale Reiner Bumke