Falò

FANOI

posted in ambienti sensibili

FANOI

FANOI

Portatori di storie

ambienti sensibili

Potenza, Scalinata del Popolo, "Arte in transito", 2009
  • Descrizione
  • Scheda Tecnica
  • Credits

Parte del ciclo Portatori di storie, l’opera è stata realizzata a Potenza a conclusione di un periodo di ricerca sulla cultura del territorio e di collaborazione con gli abitanti. L’ispirazione per l’ambiente sensibile proviene da un elemento importante della tradizione popolare: il falò, protagonista delle numerose feste che da tempo immemore si svolgono in una commistione di sacro e profano. Il fuoco – nella storia elemento liberatorio e purificatore, temuto e venerato – diviene nel falò motivo di aggregazione sociale, al centro di canti e danze.

In Fanoi, le videoproiezioni disegnano uno scenario di figure che si muovono in fila, illuminate dalla luce di una torcia, mentre salgono attratte dalle fiamme che bruciano sopra di loro o scendono per allontanarsene. Il visitatore può decidere di fermare un personaggio, toccandolo con la mano e mantenendo questo contatto fin tanto che lo desidera, per ascoltare il suo racconto. Le figure conducono in un luogo della città significativo e ricco di storia – collettiva o personale – illuminandolo con il fuoco per un istante, oppure mostrano l’oggetto che, in gesto liberatorio, hanno bruciato nel falò. Grazie all’interazione con l’installazione, il pubblico può muoversi tra le piazze della città, immergersi nella vita dei rioni di Potenza e nei racconti dei suoi abitanti, partecipare virtualmente a una festa popolare del fuoco che è al tempo stesso antica e profondamente intrisa di contemporaneità.

6 programmi video
6 videoproiettori
4 computer
8 casse audio
1 amplificatore
1 mixer audio
2 sistemi IR per superfici sensibili

Ideazione Paolo Rosa, Stefano Roveda
Regia Paolo Rosa
Fotografia Fabio Cirifino
Riprese video Rocco Cirifino
Montaggio video Thomas Molinari
Post-produzione video Mauro Macella
Elaborazioni grafiche Francesca Gollo
Sistemi interattivi e tecnologici Marco Barsottini, Giulio Pernice
Sviluppo software Giulio Pernice
Suoni e musiche Tommaso Leddi
Progetto tecnico allestitivo Daniele De Palma
Coordinamento progetto e produzione esecutiva Elisa Midali
Collaborazione alla produzione esecutiva Riccardo Bernardi, Alice Fratti
Produzione generale Reiner Bumke
Relazioni esterne Daniela Mezzela