Figure romane a silhouette dietro a una tenda

CONTINUUM VITAE

posted in OPERE

CONTINUUM VITAE

CONTINUUM VITAE

Il dialogo delle luci dal giorno alla notte

spettacoli

Minori (SA), Villa Romana, Progetto Ozi Marittimi, 2012
  • Descrizione
  • Scheda Tecnica
  • Credits

C’è continuità tra la vita degli uomini di oggi e quella degli antichi che abitavano le terre del salernitano. In un ideale fermarsi del tempo, la vita continua armoniosa e serena, i luoghi sono abitati come in epoca romana, i gesti, i suoni e le azioni si susseguono ancora nel loro ritmo naturale, nel ripetersi del giorno scandito dal variare della luce. Realizzato nella Villa Romana di Minori, Continuum vitae è il primo dei possibili interventi del progetto Ozi Marittimi.

Costituito da due nuclei, consiste in uno spettacolo negli spazi esterni della villa e un percorso multimediale permanente all’interno del sito. Lo spettacolo è un’opera di teatro multimediale in quattro parti, con prologo ed epilogo. La messa in scena si sviluppa nella narrazione di una giornata tipo nella villa degli ozi, basata su un attento collage di testi antichi e supportata da scenografie digitali e azioni recitate da attori-servi di scena. Nel percorso permanente il pubblico può interagire con sei videoinstallazioni interattive, che restituiscono momenti della messa in scena multimediale. Alcune stanze permettono, infatti, di rivivere parti dello spettacolo attraverso materiali visivi e sonori che raccontano, per nuclei tematici, le attività di una tipica giornata in una villa marittima ai tempi degli ozi romani.

Opera teatrale multimediale
2 videoproiettori 7000 AL
2 videoproiettori 12000 AL
3 videoproiettori 5000 AL
1 mixer luci
1 dimmer luci
8 radiomicrofoni
1 mixer audio
4 speakers audio attivi
2 Mac Pro
2 sagomatori 1000w
7 luci Ribalte 500w
6 luci PAR 1000w

Percorso multimediale
6 video proiettori 5000 AL
6 video players HD
6 schede Arduino
4 coppie di speakers audio
4 amplificatori
5 sagomatori
10 lucciole
1 dimmer luci
150 mt di striscia LED

Ideazione e direzione artistica Leonardo Sangiorgi
Fotografia Fabio Cirifino
Sistemi interattivi e tecnologici Marco Barsottini
Coordinamento progetto e produzione esecutiva Chiara Ligi
Progetto tecnico allestitivo Micol Riva
Post-produzione video Matteo Cellini, Mauro Macella
Musiche originali composte ed eseguite da Tommaso Leddi e Alberto Morelli (Tangatamanu - Dissòi Lògoi)
Registrazioni effettuate da Franco Parravicini presso Dissòi Lògoi home studio
Riprese video Rocco Cirifino
Gestione messa in onda Marco Barsottini
Costumi e scenografie Fernanda Menendez
Allestimento Fabio Paradiso, Peppe Cerillo, Maria Elena Stellato
Attori-Servi di scena Il Proscenio
Segreteria di produzione Le Muse società cooperativa
Produzione generale Reiner Bumke