A COMINCIAR SEMPRE DA CAPO

Ambientazione video dedicata ai gesti del lavoro nella tradizione della lana

Videoinstallazione

Biella, Fabbrica Pria, "Sul filo della lana", 2005

Ipnosi di un telaio in funzione. Lo smarrirsi nella rapidità dei gesti che intervengono, intrecciando nell’ordito geometrico la bellezza dei propri movimenti. Un suono talmente reiterato nella meccanicità che fa percepire tutte le minime variazioni, i sussulti: i colpi secchi e quelli dolci dello scivolamento, il tintinnio delle forbici. La trama e l’ordito compongono a quel punto una materia straordinaria, un sentimento interiore condiviso, che avrà poi il potere di diventare anche tessuto, tappeto, cosa. Anche quelle parti di società che dalla tradizione artigianale si sono evolute nella dimensione industriale, come qui a Biella, non hanno perso la capacità di intrecciare sentimenti e materia. Porgifilista, orditrice, filatrice, manutentore riescono a trasferire nel processo meccanico, automatizzato, quel valore aggiunto che difficilmente in altri luoghi si ritrova. Se è vero che da queste parti, prima di darti la mano ti “sentono” la giacca, vuole dire che è una cultura che risiede dentro, che è parte della vita, al di là del giudizio o pregiudizio che ne verrà dato dopo il tocco. Una cultura tattile. Da lontano l’installazione appare come una sinfonia. Un insieme di gesti che dal video si espandono negli schermi di ordito, creando un suono che vibra nello spazio vuoto della fabbrica. Vuoto ancora ricco di tracce. Di impronte lasciate dal peso della sua storia, dal movimento dei telai, dai passi degli uomini. Un omaggio a questo territorio e alla sua sapienza tattile.

Descrizione tecnica

9 programmi video sincronizzati, 9 videoproiettori, 9 Dvd player, 9 telai

 

Crediti

Ideazione Fabio Cirifino, Paolo Rosa

Regia Paolo Rosa

Collaborazione alla regia Elisa Giardina Papa

Fotografia Fabio Cirifino

Riprese video Mario Coccimiglio

Collaborazione alle riprese video Francesca Bana, Alice Rosa

Montaggio video Antonio Augugliaro, Laura Gatta, Silvia Pellizari

Post produzione video Marco Barsottini, Lorenzo Sarti

Suoni e musiche Tommaso Leddi

Sistemi interattivi e tecnologici Stefano Roveda

Sviluppo software Marco Barsottini, Lorenzo Sarti

Sviluppo  informatici - hardware Alberto Bernocchi Massagli, Emanuele Siboni

Coordinamento progetto e produzione esecutiva Laura D’Amore

Produzione generale Reiner Bumke

Relazioni esterne Delphine Tonglet