LE PORTE DI CITTADELLARTE

Videoinstallazione

Parigi, Musée du Louvre, Michelangelo Pistoletto "Année 1, le paradis sur terre", 2013
www.louvre.fr/expositions/michelangelo-pistoletto-annee-1-le-paradis-sur-terre

Per la prima mostra personale al Louvre Michelangelo Pistoletto - Annee 1, le paradis sur terre Studio Azzurro realizza con la Fondazione Pistoletto Le porte di Cittadellarte, installazione interattiva che immerge il visitatore del Musée negli spazi e nel contesto di questo laboratorio di arte e vita.

L’installazione, esposta presso gli spazi del Louvre Medieval, è un focus sull’omonimo laboratorio creativo fondato da Pistoletto a Biella nel 1998, dove l’arte ancor di più si fa rete, in diretta interazione con la società. Le porte di Cittadellarte è composta da cinque schermi interattivi, attraverso i quali i visitatori hanno la possibilità di entrare virtualmente negli spazi di Cittadellarte. Ad ognuno di essi è dedicato a uno specifico ambito del tessuto sociale in cui la fondazione opera: educazione, architettura, moda, nutrimento, arte.

Descrizione tecnica

5 schermi, 5 videoproiettori, 5 computer, 5 sistemi di image detection e live broadcasting, 10 luci

Crediti

Ideazione e Realizzazione Marco Barsottini, Matteo Cellini, Fabio Cirifino, Rocco Cirifino, Mario Coccimiglio, Olivia Demuro, Daniele De Palma, Mauro Macella

Produzione Cittadellarte Biella