TRANSATLANTICI

Scenari e Sogni di mare

Museo

Genova, Galata-Museo del mare, 2004
www.galatamuseodelmare.it

Questa mostra è pensata come un film. Un film che si srotola lungo gli spazi del Museo del Mare raccontando, ma facendoci anche rivivere, la straordinaria vicenda dei transatlantici. Un film a tappe, che diviene scenario, sequenza, documento, ma anche una postazione interattiva, che dialoga con la fisicità degli oggetti, dei preziosi modelli navali ma soprattutto si confronta con l’immaginario, i gesti e i percorsi degli spettatori. Il percorso riproduce un vero viaggio in mare su di un Transatlantico: dall’imbarco delle persone, cose e animali, si passa alle grandi feste e alla cena con il capitano. Si sperimenta poi la tragicità della Guerra del 1915-1918 e si assapora l’euforia dei record delle rotte migliori. “…Ma il mare si è stancato di feste” cita la voce fuori campo di una sequenza famosa. Ed ecco il preannuncio della tragedia, la luce diviene blu, i racconti e le spiegazioni si interrompono bruscamente, il suono si fa assordante. Irrompe il vortice dell’onda anomala che investe tutti gli ambienti della mostra. Per un attimo ci troviamo virtualmente sotto l’acqua ad osservare i nostri oggetti, i nostri piccoli mondi che tornano a galla, lentamente, tragicamente. La mostra commissionata in occasione di Genova, capitale europea culturale, si articola attraverso scenari dotati di schermi in rilievo e limbo, intervallati da vari approfondimenti sempre su schermo; due gli scenari interattivi: "Il tappeto delle rotte" dove quattro proiezioni sincronizzate ricreano a pavimento una mappa navale animate e "L'arrivo in porto", all'interno del quale il visitatore-passeggero, attraverso cannocchiali interattivi, può scrutare l'orizzonte.

Descrizione tecnica

30 videoproiettori, 2 monitor 15", 12 lettori dvd, 60 casse audio, 2 telecamere I.R., 2 illuminatori I.R., 12 pc gestione video

Crediti

Ideazione Fabio Cirifino, Paolo Rosa
Regia Paolo Rosa
Collaborazione alla regia Elisa Giardina Papa
Fotografia Fabio Cirifino
Riprese video Mario Coccimiglio
Riprese camera subacquea Roberto Barbierato
Montaggio video Antonio Augugliaro, Laura Gatta, Fanny Molteni, Silvia Pellizzari
Elaborazioni grafiche Gianluca Beccari, Daniele De Palma
Suoni e musiche Tommaso Leddi
Collaborazione suoni e musiche Matteo Erenbourg, Giacomo Porfiri
Sistemi interattivi e tecnologici Stefano Roveda
Sviluppo software Marco Barsottini, Alberto Massagli Bernocchi, Lorenzo Sarti, Emanuele Siboni, Alessandro Valli
Sviluppo hardware Dario Gavezotti, Alberto Massagli Bernocchi
Software grafica 3D Giovanni Civati, Samuele Vacchi
Coordinamento progetto e produzione esecutiva Laura D’Amore;
Collaborazione alla produzione Massimiliano Lo Bosco, Michele Marconi
Produzione generale Reiner Bumke
Relazioni esterne Delphine Tonglet
Costumi Nadia Gozzini, Valentina Di Liddo, Rosina Novello
Trucco Laura Sidoli, Assunta Ranieri, Nicole Tomaini
Acconciature Romana Piolanti, Dante Ferrari